Contattaci

Ultime notizie

  ARCHIVIO

Pillole Mexal - Industria 4.0 e MES

 
Pillole Mexal - Industria 4.0 e MES
Il gestionale Mexal consente di connettere i macchinari di produzione al sistema Gestionale, beneficiando così del Credito di Imposta per i beni materiali e immateriali

QUADRO NORMATIVO VIGENTE

La Legge n. 178/2020 art. commi da 1051 a 1063 ha riformulato la disciplina del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi materiali e immateriali destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato, riformulando il beneficio accordato con la precedente normativa (Legge 160/2019) in forma di maggiorazione del costo rilevante agli effetti delle quote di ammortamento, in forma di credito d’imposta utilizzabile esclusivamente in compensazione e senza limiti di fruizione. (vedi qui il riferimento normativo)

Ma cos’è un credito d’imposta?

Il credito d’imposta è un qualsiasi credito che il contribuente (nel nostro caso specifico l’azienda) vanta nei confronti dello Stato. Il credito d’imposta può essere utilizzato per compensare eventuali debiti dell’azienda nei confronti dell’erario, per il pagamento dei tributi e, quando ammesso, se ne può chiedere il rimborso nella dichiarazione dei redditi.
Il credito di imposta:
  • è utilizzabile esclusivamente in compensazione da F24
  • in 3 rate di pari importo a decorrere dall’anno dell’avvenuta interconnessione, per gli investimenti di cui all’allegato A e B (L. 232/2016)

Quali sono i beni, materiali (allegato A) e immateriali (allegato B) che rientrano nella normativa?

NB: il credito d’imposta sostituisce il superammortamento.
incentivi per beni materiali
Fig .1 - Incentivi per Beni Materiali
Incentivi per beni immateriali
Fig .2 - Incentivi per Beni Immateriali (Software)

Novità 2022 (la normativa viene incontro alle imprese)

Il credito d’imposta per gli investimenti in beni 4.0 è stata recentemente oggetto di potenziamento, con un incremento della misura del credito spettante a far valere sugli acquisti effettuati nel corso del 2022.
L’articolo 21 del “Decreto Aiuti” (D.L. 50/2022) prevede ora per gli investimenti aventi a oggetto beni compresi nell’Allegato B annesso alla L. 232/2016 (i cosiddetti immateriali 4.0, ossia software e sistemi per l’automazione aziendale), effettuati a decorrere dal 1° gennaio 2022 e fino al 31 dicembre 2022 (ovvero entro il 30 giugno 2023, a condizione che entro la data del 31 dicembre 2022 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione), che la misura del credito d’imposta stabilita dall’articolo 1, comma 1058, L. 178/2020 sia elevata dal 20% al 50%.

Simulazione credito d’imposta 2022

Valore Macchina 100.000 -> Credito d’imposta 40% -> Totale Credito 40.000€
Valore Software 10.000 -> Credito d’imposta 20% 50% -> Totale Credito 2.000€ 5.000€
Totale Beneficio Operazione 4.0 = 42.000€ 45.000€
I nuovi importi sono determinati dal Decreto Aiuti DL 50/2022

INTEGRAZIONE E INTERCONNESSIONE

Requisiti della Macchina (caratteristiche indicate nell’allegato A)

  1. Controllo per mezzo di CNC e/o PLC (programmabilità delle macchine)
  2. Interfaccia uomo macchina semplice ed intuitiva
  3. Rispondenza ai più recenti standard in termini di sicurezza
  4. Sistemi di tele manutenzione e/o telediagnosi e/o controllo in remoto; UNO dei seguenti
  5. Monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo
  6. Simulazione del proprio comportamento nello svolgimento del processo

Requisiti del Software

  1. Interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica
  2. Integrazione con il sistema logistico della fabbrica e/o altre macchine
Integrazione macchina ERP

MES (MANIFACTURING EXCECUTION SYSTEM)

E’ il software che permette di informatizzare la gestione e il controllo del reparto produttivo in azienda, permettendo:
  • acquisizione e consolidamento dei dati
  • miglioramento del processo decisionale
  • riduzione degli errori durante la produzione
  • aumento della produttività
  • aumento dell’utilizzo delle macchine
  • azzeramento dell’utilizzo della carta

Vantaggi della soluzione Passepartout

  • Flessibilità: Attraverso la produzione di piccoli lotti ai costi della produzione industriale
  • Velocità: Dal prototipo alla produzione in serie attraverso tecnologie innovative
  • Qualità: Grazie al monitoraggio della produzione in tempo reale
  • Produttività: Grazie a minori tempi di setup, riduzione degli errori e fermi macchina.
Gestione delle Macchine: Con il MES di Mexal, manutentori, operatori e responsabili di produzione possono supervisionare il parco macchine, gestendo le risorse allocate alla singola macchina e monitorando lo stato di salute del reparto produttivo grazie a indicatori di stato, allarmi e contatori della produzione.
Storico dati: Il software permette di storicizzare i dati raccolti direttamente dal reparto produttivo, attraverso i sensori delle macchine e le informazioni inserite dagli operatori. In questo modo il dato diventa un’informazione strategica per l’impresa.
Gestione Utenti: Ogni operatore necessita delle informazioni che gli permettono di operare nei limiti delle proprie mansioni e competenze. Con il mini MES di Mexal possono essere gestiti tutti i livelli di utenza che si desiderano, come amministratore, responsabile di produzione o operatore bordo macchina.
Gestione Ordini: La gestione degli ordini è un elemento cruciale della pianificazione delle lavorazioni. Grazie alla struttura composta da ordini cliente, ordini di produzione e ordini di fase, si organizza e gestisce tutto il flusso informativo, dalle richieste del cliente, alla singola lavorazione del macchinario o dell’operatore, avendo la piena consapevolezza in tempo reale delle informazioni riguardanti la produzione
Comunicazioni con ERP: L’integrazione e la digitalizzazione dei processi passa anche dallo scambio di informazioni tra sistemi. Il MES di Mexal è nativamente integrato nel gestionale e permette di uniformare il flusso informativo e la codifica delle anagrafiche
Organizzazione della produzione: La produzione viene gestita attraverso la configurazione di articoli, distinte base e cicli, configurando gli output che devono essere realizzati, sia che si tratti di materie prime, semilavorati o prodotti finiti. Una corretta organizzazione delle informazioni ed uno strumento semplice per gestirle, consentono di digitalizzare le informazioni e standardizzare il flusso informativo tra tutti i reparti aziendali.
Statistiche: La schermata statistiche permette di analizzare i dati dello storico di produzione attraverso dashboard che mostrano informazioni chiare e intuitive sulla produzione effettuata.
P.IVA: IT 03343700047
Registro Imprese Cuneo: R.E.A. 283019
Cap. Sociale: Euro 30.000 i.v.
Cod. SDI: 5RUO82D
Sede Legale: Via Savona 81, 12100 Cuneo
Telefono: 0171 615400
Email: info@lineacomputer.net
Pec: pec@lineacomputer.legalmail.com
Privacy Policy
Cookie Policy
Powered by Passepartout